Alla guida di te stesso.

Crescita personale, psicoterapia e fomazione

Effetto nocebo

Molto spesso sentiamo parlare dell’effetto placebo e del modo in cui può condizionare positivamente il modo in cui ci sentiamo. Ma il rovescio della medaglia è il fatto che un sintomo, o una malattia, derivanti da timori di un effetto negativo, possono essere ancora più potenti. 

Questo fenomeno è stato etichettato come effetto “nocebo” (Travel,2014). 

L’effetto nocebo è un fenomeno psicologico in cui un individuo sperimenta effetti negativi o avversità a seguito di una convinzione o aspettativa negativa riguardo a un trattamento o una sostanza, anche se il trattamento o la sostanza in sé non hanno effetti nocivi reali. In altre parole, si verifica quando una persona sperimenta qualcosa di negativo a causa della convinzione che possa fargli del male, anche se non ci sono prove oggettive che lo supportano. 
L’effetto nocebo può essere influenzato da vari fattori, tra cui le aspettative negative della persona stessa, le informazioni fornite da fonti differenti o ancora l’ambiente in cui avviene il trattamento. 

Ad esempio, se un paziente viene informato che un farmaco può causare nausea, è più probabile che sperimenti tale sintomo, anche se il farmaco stesso non ha effetti collaterali noti. 
La psicologia dell’effetto nocebo è un campo di studio che cerca di comprendere i meccanismi e le influenze che portano a questo fenomeno. Gli studi hanno dimostrato che l’effetto nocebo può avere un impatto significativo sulla percezione del dolore, sulla salute generale e sulle prestazioni cognitive. È importante sottolineare che l’effetto nocebo non è solo un effetto psicologico, ma può anche avere implicazioni fisiche reali. Ad esempio, una persona fermamente convinta che un trattamento non funzionerà, potrebbe non aderire correttamente al regime terapeutico prescritto, compromettendo così i risultati effettivi del trattamento.

Bibliografia 

  • Skyt I, Lunde SJ, Baastrup C, Svensson P, Jensen TS, Vase L. Neurotransmitter systems involved in placebo and nocebo effects in healthy participants and patients with chronic pain: a systematic review. Pain 2020;161(1):11-23.
  • Tavel ME. The placebo effect: the good, the bad, and the ugly. Am J Med. 2014 Jun;127(6):484-8. 
Blog

L’IMPORTANZA DELLA FISIOTERAPIA PREOPERATORIA

Nell’immaginario comune la fisioterapia viene spesso associata al percorso post-operatorio, specialmente in ambito ortopedico, ma un adeguato percorso fisioterapico preoperatorio (nel caso sia possibile programmarlo)

Blog

Il conflitto nelle relazioni

Chi di noi non ha mai avuto problemi e conflittualità in famiglia, sul lavoro, nel gruppo di amici?Perché il conflitto ha una parte così preponderante

Blog

FIGLI SI NASCE, GENITORI SI DIVENTA

Tutti noi nasciamo figli. Ma come si diventa genitori?  Quanti genitori si sono detti “io non farò gli stessi errori dei miei genitori”, “i miei

Per maggiori informazioni

Contattaci

per maggiori informazioni